path: home » mission

Etica di comportamento, azienda saggiamente amministrata, utili perseguiti per gli investimenti futuri, per la soddisfazione di azionisti, ma anche destinati ad assistenza diretta o indiretta sul territorio, sono le parole chiave che permettono di configurare l’Eurosuole come un’azienda socialmente responsabile ed attenta e sensibile a quelle che sono le problematiche del contesto della zona.

Chiave strategica del nostro business è il rispetto e la valorizzazione dell’individuo:
il rispetto assoluto per chi ogni giorno e notte ha contribuito e contribuisce al successo dell’azienda, italiano o straniero che sia, l’arte dei rapporti chiari, dei contratti rispettati nei minimi particolari, la capacità di mantenere un ambiente in cui l’amicizia conta ancora parecchio.

La tipologia del prodotto e le dimensioni dei clienti non hanno mai reso necessarie particolari attenzioni distributive. Fin dall’inizio la vocazione dell’azienda è stata prioritaria per il mercato italiano ed in particolare per la clientela con grandi volumi produttivi; grande attenzione quindi per il Veneto, la Toscana, la Puglia, le Marche, nella sua essenza di marchi affermati o nomi storici della calzatura, In modo diretto o indiretto, nel tempo, un 20-25% della produzione ha varcato comunque i confini nazionali, oggi, con la globalizzazione imperante., i mercati più lontani, specialmente quellidistanti quattro o cinque settimane di viaggio, sono difficilmente raggiungibili.

I problemi quotidiani, la concorrenza sleale del settore e il futuro prossimo fortemente in dubbio, sono le cose che ci spingonoad andare avanti, ci aiutano a trovare il coraggio di ribellarci, per rinnovare il credo nell’azienda, convinti che l’investimento continuo e nel fashion irresistibile del Made in Italy, costringerà i competitors vicini e lontani ad un logorante inseguimento, con la quasi certezza di aver avversa la sorte come il Principe di Persia in Turandot.

Un grazie quindiall’AVIS, all’ANFAS, alla PARS, alla CROCE VERDE, per quanto da loro ricevuto in valori umani, valori che ogni volta hanno rappresentato una molla, una ricarica di energia per continuare nella gestione dell’impresa.